caricamento in corso

caricamento in corso

Spazio senza confini: L'Universo visto attraverso i raggi gamma

2 luglio 2020. Da circa 13 anni stiamo assistendo tramite gli “occhi a raggi gamma” dei satelliti AGILE e Fermi ad un impressionante spettacolo in continua evoluzione di brillamenti e lampi di origine cosmica, osservando alcuni dei fenomeni più energici dell'Universo. Enormi buchi neri che divorano materia, esplosioni di raggi gamma, esplosioni stellari e resti di supernova, stelle di neutroni e pulsar: esploriamo insieme l'Universo estremo, utilizzando anche gli strumenti online dello Space Science Data Center dell’ASI (ASI-SSDC) e le tecniche utilizzate nella ricerca reale. Di Carlotta Pittori, ASI-SSDC INAF-OAR coordinatore centro dati Agile


embed code
Codice da incorporare:
Qualità:

Parole chiave: